Karamoh: "L'Inter? Sono capitato in uno dei club più importanti d'Europa. Spalletti..."

06.09.2017 15:50 di Riccardo Fusato  articolo letto 63 volte
Fonte: gazzetta.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Karamoh: "L'Inter? Sono capitato in uno dei club più importanti d'Europa. Spalletti..."

In casa Inter è stato il girono della presentazione di Yann Karamoh, l'ex Caen, arrivato a Milano in prestito con obbligo di riscatto a 6 milioni di euro più bonus. Ecco le sue parole:" Sono in uno dei club più importanti d'Europa. Allenatore super, spero di essere scelto. C'erano varie opzioni sul tavolo, ma quando ho saputo dell'Inter ho bloccato tutto. Non mi sarei mai aspettato di arrivare in Italia dopo un solo anno da protagonista in Ligue-1. L'inizio non è stato semplice, lo ammetto, ma ora sono felice: questo club era un mio sogno, ho sempre seguito la squadra. L'Inter ha vinto tantissimo in passato, ne ho sempre apprezzato la storia. Da San Siro mi aspetto 'pazzia' positiva, sarà un'esperienza nuova per me. Spalletti? Ho avuto modo di seguirlo quando allenava la Roma, è un tecnico eccezionale che ama il successo. Ho inoltre apprezzato i suoi complimenti. Spero di essere scelto e di poter entrare in squadra, perché credo che le mie caratteristiche possano interessare al mister. Il mio punto di riferimento? Direi Eto'0".