Lorenzo vince sotto l'acqua

29.09.2014 15:31 di Alberto Ungarelli  articolo letto 1476 volte
Fonte: repubblica.it
Lorenzo vince sotto l'acqua

Jorge Lorenzo su Yamaha ha vinto il Gp di Aragona. Il pilota spagnolo ha sfruttato le cadute dei due hondisti Marc Marquez e Daniel Pedrosa e si è assicurato la vittoria precedendo aleix Espargaro e Cal Crutchlow. Per la Honda una disfatta considerato che a cinque giri dalla fine sotto la pioggia che iniziava a cadeere e con i due piloti in testa alla gara, non è stato impartito l'ordine di fare rientro ai box per cambiare la moto. Morale prima Pedrosa poi Marquez sono finiti per sdraiati e per Lorenzo, che invece aveva cambiato il mezzo, è stato un gioco andare a vincere.

Brutta caduta per Valentino Rossi, che nella scivolata nella via di fuga ha riporatato un trauma cranico con commozione cerebrale e sospetta perdita di coscienza.

A terra anche Andrea Dovizioso con la sua Ducati

In classifica generale tutto invariato con Marquez abbondantemente in testa con 292 punti, davanti a Pedrosa con 217, Rossi con 214 e Lorenzo con 202.

Ordine d'arrivo
1 LORENZO J. 23 giri
2 ESPARGARO A. +10.295
3 CRUTCHLOW C. +10.312
4 BRADL S. +11.718
5 SMITH B. +29.483
6 ESPARGARO P. +29.686
7 BAUTISTA A. +29.763
8 AOYAMA H. +37.841
9 HAYDEN N. +42.95
10 REDDING S. +53.937