Antonio Conte vuole fare l'attore...ma non è lui!

 di Roberta Zambianchi  articolo letto 1576 volte
Antonio Conte vuole fare l'attore...ma non è lui!

“Durante i miei 10 mesi di squalifica, vorrei fare l’attore!”.

A dirlo, ovviamente non è il vero Antonio Conte ma il suo sosia impersonificato da David Pratelli, noto imitatore e grande tifoso Juventino.

Nel breve video, creato dallo stesso Partelli, il “finto” Mister bianconero racconterà della squalifica che lo costringerà a non sedere sulla panchina della Juventus per i prossimi dieci mesi e della sua voglia…di vestire i panni dell’attore in uno spettacolo chiamato “La grulla storia”.

Antonio Conte, non è il primo allenatore bianconero “vittima” dell’imitazione di David Pratelli, prima di lui infatti è toccato a Fabio Capello, Carlo Ancelotti, Marcello Lippi e Claudio Ranieri.

Qui sotto troverete il video completo: