VERSIONE MOBILE
 
 Giovedì 25 Agosto 2016
PRIMO PIANO
CHI SARÀ CAMPIONE DI INVERNO?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Quaterne Juve e Milan, dietro è ammucchiata

30.04.2012 09:27 di Alberto Ungarelli  articolo letto 1827 volte
Fonte: 24oredisport.com
Quaterne Juve e Milan, dietro è ammucchiata

Tutto invariato in testa alla classifica quando mancano tre giornate alla conclusione del campionato. Quaterna in trasferta sia della Juventus che del Milan, sulle malcapitate Novara e Siena. I bianconeri passano facile nel derby piemontese chiuso già dopo il primo tempo. 4-0 con doppietta di Vucinic sotto gli occhi di Platini e di Boniperti. Il Milan sfonda a Siena, con i toscani comunque in partita sino al 90'. 4-1 grazie al ritorno al gol di Cassano, Ibrahimovic e reti nei minuti di recupero di Nocerino ed ancora dello svedese. Per i senesi il sigillo di Bogdani

Dietro è ammucchiata. Dopo il 2-2 di Sabato tra Roma e Napoli, non falliscono il colpo Inter ed Udinese. I nerazzurri battono in casa il Cesena per 2-1, faticando un pò a trovare la via del gol, mentre i friulani domano la Lazio per 2-0 che perde pezzi a ripetizione. Gazzarra finale con rissa tra i componenti delle panchine a causa di un fischio proveniente dalla tribune che induce i laziali a fermarsi con Pereyra che continua ed infila la porta laziale lasciata vuota da Marchetti sdraiato a terra. A quota 55 si ricompattano Napoli, Inter, Udinese e Lazio, con i partenopei che sembrano avvantaggiati da un calendario più abbordabile.

Negli altri incontri l' Atalanta batte la Fiorentina per 2-0 festeggiando la permanenza di a ed il record di punti in campionato. Il Lecce perde un'altra occasione di superare il Genoa perdendo in casa con il Parma per 2-1, ispirato da super Giovinco. Nell'anticipo di mezzogiorno il Bologna si garantiva la salvezza battendo per 3-2 proprio il Genoa, ormai in caduta libera.

Domani di nuovo in campo per il nuovo turno infrasettimanale.


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
 

PACE FATTA?

Pace fatta?Non so se la stretta di mano sia stata sincera, non so se sia finito tutto o si tratti di una tregua di facciata in un weekend funesto che ha visto la morte ritornare su una pista, portandosi via nelle prove un giovane spagnolo di belle speranze e dalla faccia pulita, Luis Salom....
Più lette:

PALLONE D'ORO, MANITA MESSI

Pallone d'oro, Manita MessiLeo Messi ha vinto il pallone d'oro 2015. Per il fuoriclasse argentino si tratta del quinto riconoscimento in una...

CICLISMO, GILBERT SALTA LA SANREMO

Ciclismo, Gilbert salta la Sanremo Costretto al ritiro per una infezione toracica alla Parigi-Nizza, Philippe Gilbert salta la Milano-Sanremo...

DUE ANNI PER LA SHARAPOVA

Due anni per la SharapovaMano pesante della federazione internazionale contro la tennista russa Maria Sharapova. L'ex numero uno del Mondo...

ITALIA, VINCERE A MAGGIO PER ANDARE A RIO

Italia, vincere a Maggio per andare a RioLe azzurre della pallavolo battono per 3-2 le padrone di casa della Turchia nella finale per il terzo posto del torneo di...

SCUDETTO 2016, REGGIO ACCORCIA

Scudetto 2016, Reggio accorciaReggio Emilia sin porta sul 1-2 e riapre la serie della finale scudetto del campionato di basket di Serie A contro Milano....

MONTREAL REGNO DI HAMILTON

Montreal regno di HamiltonDopo la vittoria di quindici giorni fa a Monaco, Lewis Hamilton su Mercedes vince anche il gran premio del Canada, settima...

PETRUCCI RISPONDE A LORENZO

Petrucci risponde a LorenzoDopo le dichiarazioni rilasciate a giornali e tv di Jorge Lorenzo nelle quali ha accusato Danilo Petrucci di aver aiutato...
   24 ore di sport Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI