La Cev Cup è un affare italiano. Sarà Trento contro Busto Arsizio!

06.03.2019 08:49 di Riccardo Fusato  articolo letto 18 volte
Fonte: corriere dello sport
La Cev Cup è un affare italiano. Sarà Trento contro Busto Arsizio!


TRENTO 3 
OLYMPIACOS 1
 
Settima finale europea, la quarta negli ultimi cinque anni per Trento, che nel ritorno della semifinale di Cev Cup contro l’Olympiacos Pireo vince rapidamente i primi due set e stacca il pass. Non c’è Lisinac, nemmeno a referto per un leggero fastidio muscolare, al suo posto Codarin. Ma il copione non cambia. Trento letale al servizio, 7 gli ace che mandano in tilt la ricezione avversaria. Vettori e Russell continuano a viaggiare su ottime percentuali, con l’americano che sale dal 75% al 79%. Giannelli riesce sempre a smarcare il fronte d’attacco, continuando a coinvolgere Candellaro. A mettere il punto esclamativo sulla qualificazione è Codarin. In finale (la terza dopo quelle del 2015 e del 2017) i gialloblù affronteranno i turchi del Galatasaray, che a sorpresa hanno ribaltato il 3-1 dell’andata vincendo con lo stesso punteggio la semifinale di ritorno contro i favoriti russi del Kuzbass Kemerovo, per poi aggiudicarsi il golden set. 
 
BUSTO ARSIZIO 3 
BEKESCSABA 0  

Bastavano due set per archiviare la pratica e strappare il pass per la finalissima di Cev Cup(con le romene dell’Alba Blaj. Busto però non si è voluta accontentare, rifilando un rotondo 3-0 alle ungheresi del Bekescsaba, proprio come nella sfida d’andata della scorsa settimana. In finale la Uyba se la vedrà con le romene dell’Alba Blaj, che hanno avuto la meglio su Bacau. 
CHALLENGE CUP - Semifinali, ore 18 Lisbona-Vero Volley Monza (and. 3-2), Belogorie Belgorod (Rus) - Poitiers (Fra) (and.3-0)  
A1 DONNE - Posticipo: Firenze-Club Italia 3-0.